La gonna 1/4 di ruota

Adoro il taglio in sbieco nelle gonne, che crea un effetto ondulato, aiuta a mascherare i fianchi e ricorda subito gli anni ’50 e le donne sempre eleganti e perfette (almeno nell’immaginario).
E poi, in estate, trovo che le gonne ampie, in tessuti naturali, siano fresche e, nello stesso tempo, portabili anche in contesti formali. Come, per esempio, in ufficio. Sopratutto se tinta unita o con fantasie poco vistose.
Abbinate invece a una semplice tshirt, diventano perfette anche per il tempo libero. Magari per una visita in una città turistica o per una passeggiata tra i prati.

Oggi vi faccio vedere una gonna che davvero va bene per qualsiasi occasione: una semplice gonna in sangallo nera al ginocchio con taglio 1/4 di ruota.
Io ho trovato le spiegazioni per creare il cartamodello in un vecchio libro che mi ha prestato la mia maestra di cucito, ma anche sul web si trova facilmente:

P1000492_b
Rispetto ad una gonna a mezza ruota o a ruota intera, è decisamente meno ampia:
P1000496_b
eppure l’effetto ondulato tipico del taglio in sbieco si nota comunque:

P1000495_b

 

(il mio compagno mi ha fatto tutte foto con il viso in ombra questa volta. Mi dispiace)

Annunci

Un pensiero su “La gonna 1/4 di ruota

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...