Il gioco delle coppie, parte 2

P1010107

Ma quanto è bella questa giacca?
E non assomiglia terribilmente a quella di Mary Poppins?

(foto presa dal web: https://twitter.com/TheRoyalFootman?ref_src=twsrc%5Etfw%7Ctwcamp%5Etweetembed%7Ctwterm%5E838491295345754112&ref_url=https%3A%2F%2Fnerdmovieproductions.it%2F2017%2F03%2F06%2Fmary-poppins-return-nuove-foto-dal-set-londinese-del-film%2F)

3E016BC900000578-0-image-a-27_1488809113415

E ho sempre adorato Mary Poppins!

Ho girato più di un negozio di scampoli per trovare una stoffa che si avvicinasse il più possibile, alla fine mi sono dovuta accontentare di questa stoffa rossa e nera, che comunque è una lana bellissima e caldissima.
Mi sarebbe piaciuto creare il completo, ma questa lana, adattissima per un cappotto o giaccone, è troppo pesante per una gonna. Inoltre io soffro moltissimo il caldo, in inverno in ufficio sarei morta…

Il modello è di burda facile ed easy autnno/inverno 2013/2014 ed è la versione B, senza tasche applicate

A parte l’eliminazione delle tasche, non ho fatto alcuna modifica:

Stavolta ho anche tagliato la manica come richiesto dal modello:
P1010067

E, infine, la mantellina non è cucita alla giacca, ma ci sono dei piccoli bottoni a pressioni sotto il colletto. P1010065b

Adoro questa giacca!
Peccato che, nonostante il maggio decisamente più fresco e piovoso della media, ormai sia troppo pesante. Tornerà nell’armadio fino al prossimo inverno…

 

Annunci

Jeans & Refashion

… and a special guest! p1000559_b

Qualche mese fa avevo scoperto una bellissima iniziativa lanciata da altre blogger di cucito e che prevedeva l’utilizzo di vecchi jeans.
(per maggiori informazioni: http://www.secondopiano.space/blog/2016/8/19/refashioners2016)
Le mie capacità non sono nemmeno lontanamente vicine a quelle delle partecipanti, ma l’idea mi piaceva molto, nell’armadio avevo parecchi jeans da reciclare e avevo voglia di farmi una giacca.
p1000552_b

Il cartamodello, da giacca classica, l’avevo costruito durante un corso ; ho solo eliminato il colletto e l’ho lasciata aperta.
Le maniche sono ricavate ognuna da una gamba di un pantalone (e così ho recuperato anche l’orlo 😉 )
Nel cartamodello il dietro della giacca sarebbe dovuto esser in un unico pezzo, ma era impossibile ricavare un taglio sufficientemente grande, quindi l’ho diviso lungo il centro dietro e poi ancora a metà:
p1000566_b
Infine, ho foderato (ed è la prima volta che lo facevo) la giacca e le maniche con un avanzo di stoffa che avevo utilizzato per creare dei cuscini alle mie nipotine.
p1000565_b
Sono soddisfatta del risultato finale, anche se non posso sostenere sia perfetto.

La giacca è stata finita qualche settimana fa. Aspettavo una giornata di bel tempo, o almeno di mancanza di nebbia, per fare delle foto all’aperto, ma sembra impossibile!